Rio Marina - il futuro

Il progetto di Adeguamento Tecnico Funzionale, già elaborato, si propone di pervenire in tempi rapidi alla fattibilità urbanistica di alcune opere necessarie e più urgenti, rimandando ad un eventuale nuovo Piano Regolatore Portuale interventi più consistenti che consentano di conseguire un vero e proprio potenziamento dello scalo al fine di farne l’infrastruttura di riferimento per il versante orientale dell’Isola d’Elba.