Portoferraio - Il porto oggi

Il porto è situato sulla costa settentrionale dell’isola d’Elba, all’interno dell’ampia omonima baia ed è composto da due parti distinte: il porto vero e proprio e la rada. E' accessibile 24 ore su 24 con ogni condizione di tempo ed ha la particolarità che le navi che entrano in porto devono tenere la sinistra e dare la precedenza a quelle che escono. Attualmente i 3 pontili di cui dispone il porto, il n. 1, il n. 3 ed il pontile G. Massimo, la lunghezza dei quali va dai 130 mt. ai 102, sono destinati al traffico delle navi traghetto, particolarmente intenso nel periodo estivo. Dal pontile Massimo, proseguendo verso sud, si arriva al molo Alto Fondale, lungo 115 mt., completato dalla Calata Depositi. All'Alto Fondale, posizionato in pieno centro storico, ormeggiano sia navi traghetto che navi da crociera. Proseguendo verso sud si arriva alla Darsena Medicea, una porzione della quale, in concessione al Comune, ospita imbarcazioni da diporto ed un'altra ospita invece i natanti delle Forze dell'Ordine e della Capitaneria. Il bacino della rada, largo 2000 metri e ben protetto dal maltempo, è delimitato a Nord dalla congiungente P.ta Falcone - P.ta Falconaia ed in esso possono trovare sicuro ancoraggio navi di ogni dimensione e pescaggio.