Presidente

Dott. Luciano Guerrieri

Commissario Autorità Portuale di Piombino e dell'Elba


Il dr. Luciano Guerrieri, nato a Piombino il 6 luglio 1958, è stato nominato Commissario straordinario dell'Autorità Portuale di Piombino e dell'Elba con decreto Ministeriale 23 luglio 2013 n. 280.
Ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio presso l'Università di Firenze.
Dal 1980 al 1985 è stato Consigliere comunale e assessore all'ambiente.
Dal 1989 impiegato presso la Lloyd Sardegna Compagnia di Navigazione, con compiti di coordinamento ufficio/navi, prenotazioni, relazioni clienti e gestione del personale. Nel 1990 nomina a procuratore ed Institore preposto per la sede secondaria di Piombino (Atto Procura N. 434379 del Notaio Di Carlo Giuliano).
Nel 1995 viene eletto sindaco del comune di Piombino per due mandati fino al 2004.
Nel 2004 ricopre la carica di assessore alle politiche ambientali e cooperazione internazionale della Provincia di Livorno.
Nel 2005 è stato nominato Presidente dell'Autorità Portuale di Piombino e nel 2009 è stato riconfermato in questa carica.
Dal 2007 è Vice Presidente dell'Associazione Porti Italiani con delega alle Politiche ambientali.
E’ stato membro di vari organismi e di Consigli di Amministrazione tra cui membro del CdA del BIC Toscana, del CdA di IRPET Toscana e del CdA di Uniontrasporti.